Azienda

Un solido punto di riferimento per la progettazione e la realizzazione di trituratori industriali.

Un team di tecnici dedicati è sempre a disposizione per fornire le soluzioni più idonee alle diverse esigenze dei clienti.
Grazie alla conoscenza approfondita degli acciai e delle relative applicazioni per il trattamento dei diversi tipi di rifiuto, siamo in grado di garantire sempre la soluzione migliore.

 

Realizziamo i nostri trituratori completamente all’interno dei nostri reparti, selezionando attentamente i materiali e adottando le più evolute tecniche produttive.

Controlliamo scrupolosamente tutte le fasi di realizzazione di ogni singolo componente, tracciando lo storico particolareggiato di ognuno di essi per poterlo riprodurre fedelmente in qualsiasi momento.

 

Il valore aggiunto dei nostri prodotti è questo.

Trattamenti termici

Trattamenti termici

Il gruppo macinante dei trituratori è composto da lame in materiale adatto alle necessità di triturazione, selezionato in base alle caratteristiche chimico-fisiche necessarie.
Ogni gruppo è trattato termicamente affinché abbia livelli di durezza che gli consentano di svolgere al meglio le proprie funzioni, secondo il giusto compromesso tra tempi di usura e resistenza agli sforzi meccanici.

Montaggio

Montaggio

I particolari meccanici provenienti dal reparto adibito al controllo dimensionale arrivano in apposite aree di pre-montaggio. Dopo la “quadratura” della cassa macinante prepariamo gli elementi della cassa-riduttore, montando gli ingranaggi, le tenute degli alberi e infine gli alberi.
Dopo aver unito quest’ultima con la metà superiore procediamo con il montaggio del gruppo macinante.

Simulazione di funzionamento

Simulazione di funzionamento trituratore

Abbiamo allestito nel nostro stabilimento un’area per sperimentare impianti complessi, attrezzandola con attrezzature e accessori che permettono di simulare il funzionamento dei nostri prodotti. Le prove possono essere compiute anche con materiali predisposti dal cliente, fermo restando che non rientrino in categorie pericolose.
La dotazione consiste in:

  • separatore magnetico over-belt
  • separatore a correnti parassite
  • puleggia magnetica
  • vaglio rotativo con diverse maglie
  • tavola vibrante
  • nastri trasportatori
  • sistemi di separazione densimetrica